Firmato il decreto che sblocca 29 milioni di euro per i forestali

Lo sblocco delle somme era previsto nelle disposizioni contenute nelle delibere della giunta di governo 322 del 6 settembre e 405 del 22 ottobre

PALERMO. Firmato il decreto che sblocca 29,6 milioni di euro per i  lavoratori forestali. Ne dà notizia il presidente della Regione  siciliana, eletto, Rosario Crocetta dopo avere sentito il  ragioniere. Lo sblocco delle somme era previsto nelle  disposizioni contenute nelle delibere della giunta di governo  322 del 6 settembre e 405 del 22 ottobre.     «Con tale decreto - dice Crocetta - si è provveduto a  stanziare l'ulteriore quota pari a complessivi 29.602.200,40 a  fronte delle dotazioni complessive del Par Fas assegnate dal  Cipe, alla Regione siciliana per interventi nel settore della  forestazione, con delibera n. 87 del 3 agosto».     In base alla gestione unitaria affidata al Ragioniere  generale i fondi dovranno essere utilizzati dai dipartimenti  interessati.      «È intendimento del nuovo governo  regionale procedere  immediatamente alla costituzione di un tavolo permanente -  aggiunge Crocetta - in linea con quanto stabilito con i  sindacati il 25 ottobre per individuare azioni concrete volte  alla verifica del rispetto degli accordi sindacali del 2009  mediante il reperimento di nuove risorse aggiuntive reperibili  nell'ambito dei due dipartimenti regionali interessati». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati