Rogo doloso in viale Sicilia Fiamme distruggono moto

Le Volanti e gli uomini della Scientifica hanno effettuato un lungo sopralluogo in zona a caccia di «reperti» utili alle indagini già avviate dalla Squadra Mobile

CALTANISSETTA. Un motorino distrutto e due auto danneggiate per un rogo ancora tutto da decifrare. Bersaglio sembra un ciclomotore, un Piaggio Liberty (proprietario T.V. 47 anni) posteggiato nelle vicinanze dei portici di un grosso stabile di viale Sicilia al civico 94. Le fiamme in brevissimo tempo hanno avviluppato lo scooter per poi estendersi a due utilitarie parcheggiate vicino. Il rogo, successivamente domato dai vigili del fuoco, è scoppiato alle otto e mezzo di sera e l'ora farebbe pensare ad un episodio legato all'accidentalità. Non la pensa così la polizia intervenuta con le Volanti e gli uomini della Scientifica che hanno effettuato un lungo sopralluogo in zona a caccia di «reperti» utili alle indagini già avviate dalla Squadra Mobile. Sulla natura i vigili del fuoco non si sono pronunciati. Quello della scorsa sera in viale Sicilia è l'ennesimo rogo sospetto dall'inizio dell'anno e nei casi precedenti ad andare a fuoco erano state auto appartenenti a casalinghe, pensionati, ambulanti tutti episodi, per le forze dell'ordine, non legati al racket delle estorsioni.  


S.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati