Mussomeli, in auto con bombole d'ossigeno e medicinali: arrestato

Con l'accusa di ricettazione i carabinieri hanno arrestato Angelo Lo Giudice, 44 anni originario di Racalmuto, infermiere all'ospedale Civico a Palermo

MUSSOMELI. Con l'accusa di ricettazione i carabinieri hanno arrestato Angelo Lo Giudice, 44 anni originario di Racalmuto, infermiere all'ospedale Civico a Palermo. Nella sua automobile sono stati trovati oltre a medicinale scaduti anche anche centinaia di confezioni di farmaci e strumenti sanitari confezionati per uso esclusivo ospedaliero, due bombole di ossigeno, pinze e bisturi utilizzati in sala operatoria. Tutto il materiale, per un ammontare di oltre 10 mila euro, è stato sequestrato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati