Sprecato il doppio vantaggio: contro il Milan finisce 2 a 2

I rosanero di Gasperini dominano e volano con Miccoli e Brienza ma si fanno rimontare dai rossoneri, che agguantano il pari con Montolivo ed El Shaarawy

PALERMO. Prima lo scherzetto al Diavolo, con un doppio vantaggio micidiale, un uno-due firmato Miccoli e Brienza, due "vecchietti" che non passano mai di moda. Dopo ecco però il dolcetto, con la squadra che si disunisce e si offre agli attacchi nemici, facendosi rimontare e rischiando anche la sconfitta. E' un Palermo in perfetto stile Halloween quello che ha pareggiato per 2 a 2 contro il Milan. Rosanero perfetti per 47 minuti, dopo gli uomini di Allegri si svegliano e agguanto il prezioso punto con Montolivo ed El Shaarawi. Per i siciliani si tratta del quarto pareggio consecutivo. Partita dai due volti: Palermo sugli scudi nel primo tempo, Milan "indiavolato" nel secondo.

La prima vera occasione però è per gli ospiti, con Barreto che recupera ottimamente su Pato  (impalpabile) che si era ritrovato davanti a Ujkani. Al 16' occasione per  Miccoli, lanciato da Ilicic, che in area dalla destra con un  diagonale manda a lato. Poco dopo l'attaccante rosanero impegna  Amelia su punizione. Dall'altra parte al 23' conclusione forte e  centrale di Nocerino bloccata da Ujkani. Palermo ancora pericoloso  al 24' con un colpo di testa di Garcia e al 26' con Miccoli che  approfitta di un errato passaggio indietro di Constant e sfiora la  traversa.  Al  39' Morganella da destra entra in area e finisce a terra sul  contrasto di El Shaarawy; per Rizzoli è tutto regolare. Al 45'  fallo di mano di Abate su cross di Miccoli e questa volta è  rigore: dal dischetto lo stesso Miccoli trasforma con un rasoterra  alla destra di Amelia. Inizia la ripresa e dopo 2' il Palermo  raddoppia con un violento destro da fuori di Brienza che sorprende  Amelia e si infila all'angolino.  

Allegri all'8' inserisce Bojan e Pazzini per Pato e Yepes. All'11'  gran botta da fuori di Ilicic e palla di poco sopra la traversa. Al 24' il Milan accorcia le  distanze: assist di Bojan in area per Montolivo che trova il tempo  per controllare e infilare Ujkani. Al 34' il Milan pareggia: cross  di Abate dalla destra, Ujkani rinvia corto con la mano ed El Shaarawy insacca.  Per il Palermo addio vittoria, regalando un Halloween anticipato per tutti i suoi tifosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati