Corsi a Palermo per diventare volontari nei rifugi

PALERMO. Sono tanti i randagi che affollano le strade della città, come sono tanti coloro che desiderano diventare volontari per occuparsi di loro. La Lega nazionale per la difesa del cane organizza, quindi, degli incontri informativi per chiunque desideri intraprendere questa attività che rappresenta un aiuto sociale concreto, oltre che essere fonte di altruismo e generosità verso gli amici a quattro zampe.
Per diventare volontari del Rifugio del Cane Abbandonato della Favorita, la Lega nazionale per la difesa del cane programma periodicamente degli appuntamenti durante i quali vengono spiegate tutte le attività svolte sia all'interno sia all'esterno della struttura del rifugio sito in viale Diana. Tra i requisiti necessari viene annoverata la disponibilità per almeno un giorno fisso a settimana. Di fondamentale importanza sono forza di volontà, continuità e affidabilità. Indispensabile l'amore per gli animali. «Le persone interessate al volontariato - spiega Elena La Porta, presidente della Lega nazionale per la difesa del cane della sezione di Palermo - vengono informate in merito all'organizzazione delle attività quotidiane del rifugio della Favorita». Chiunque volesse partecipare a questi incontri può contattare il numero 3405512698 o l'indirizzo di posta elettronica rifugiofavorita@libero.it. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati