Ha restituito tremila euro e non vuole la ricompensa

Il proprietario del portafogli voleva ringraziare con una somma, ma Antonella Macaluso ha rifiutato con garbo

CALTANISSETTA. Nobile nel gesto e nell'animo, fino in fondo. Sì, perché lei, Antonella Macaluso, la giovane donna nissena che ha ritrovato un portafogli con tremila euro dentro e s'è presentata in questura per restituirlo, ha rifiutato pure la ricompensa. Le è bastato regalare un'immensa gioia all'uomo che aveva smarrito quel piccolo tesoro, un 52enne di Caltanissetta, per sentirsi appagata. VI. F.


Un servizio sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati