Bagno, l’ambiente del relax tra idromassaggi e tecnologia

«Vanno sempre più in voga i rubinetti posti in basso per potersi lavare senza bagnarsi oltre il necessario e rovinarsi la messa in piega»

PALERMO. Il benessere in casa passa soprattutto dal bagno. La stanza che fin dai tempi degli antichi Romani è pensata per la cura della persona diventa oggi sempre più spaziosa e ricca di confort. Nelle case dei siciliani in questo ultimo periodo vanno di moda i box doccia con dispositivi per i massaggi. Tutto questo per concedersi momenti di wellness e quindi staccare la spina dopo una lunga giornata lavorativa o passata nel traffico cittadino.
Il mercato dei sanitari si è molto allargato e offre docce o vasche tecnologiche con prezzi che facilmente si adattano a tutte le tasche. A spopolare sono però le docce, che occupano meno spazio e soprattutto garantiscono un risparmio di acqua. Anche le docce però sono cambiate nel tempo. Se i cosiddetti piatti, spesso di forma quadrata negli scorsi anni non superavano i novanta centimetri di larghezza, adesso sono arrivati a misurare anche oltre il metro e i trenta centimetri. Sono anche dotate di ampi soffioni, installati anche sulla parete. Regolandoli si può in pochi secondi riprodurre l’effetto di un bagno nella vasca idromassaggio. «Adesso sono molto forti nel mercato i box dotati di , cioè rubinetti applicati più in basso dei tradizionali che una volta aperti permettono di lavarsi senza il rischio di bagnarsi i capelli e quindi rovinarsi magari la messa in piega appena fatta», affermano dal punto vendita Futura di via Messina Marine.
Inoltre sono spesso dotate di sedili per rendere più facile l’ingresso e l’uscita anche alle persone più anziane. Non mancano gli optional. È possibile installare nei box doccia anche degli altoparlanti bluetooth da collegare al cellulare. Così è possibile rispondere alla chiamata che tanto si attende ma che arriva nel momento meno opportuno. Molto comuni anche l’utilizzo dei led che regolati possono illuminare le docce anche con varie tonalità di colore. Per gli appassionati di musica che difficilmente rinunciano a cantare sotto la doccia, esistono box con radio incorporate resistenti all’acqua che si possono sintonizzare sulla stazione preferita. Non vi è un prezzo preciso per questo tipo di articoli, ad incidere molto sono gli optional che rendono le docce più belle e tecnologiche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati