Gela, ordinanza del sindaco: l'acqua non è inquinatata

Niente più allarme. Fasulo rassicura gli abitanti dei quartieri Caposoprano, Piano Notaro e Fondo Iozza

GELA. L’acqua di Gela non è inquinata. Il sindaco Angelo Fasulo, questa mattina ha emesso un’ordinanza con la quale rassicura gli abitanti dei quartieri Caposoprano, Piano Notaro e Fondo Iozza. L’acqua che scorre dai rubinetti potrà essere utilizzata tranquillamente. Proprio alcuni giorni fa il primo cittadino aveva emesso un’altra ordinanza secondo la quale l’uso dell’acqua era consentito solo per fini domestici, in quanto l’acqua si presentava torbida e di colore giallastro. “Quel che lascia a desiderare – ha detto il sindaco di Gela – non è la qualità dell’acqua ma la nostra condotta idrica che è obsoleta”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati