Palermo in bicicletta, percorso fra Politeama e Favorita

PALERMO. Il cicloturismo sta prendendo piede anche a Palermo. L’obiettivo è riuscire a far girare sempre più persone in bicicletta, sia che si tratti di cittadini normali che di turisti. Grazie all’associazione Aquila città di Palermo si stanno progettando insieme al Comune e al Coni delle attività per poter avviare nuovi percorsi di cicloturismo in città.
«Insieme al Coni sul lungomare di Mondello si faranno parecchie attività sportive la domenica mattina come passeggiate in bicicletta e pallavolo», spiega il presidente dell’associazione Aquila Palermo, Pietro Cucuzza. «Noi - prosegue - vorremmo far attivare ogni domenica un percorso che parte da piazza Politeama per arrivare al parco della Favorita che dovrebbe essere chiuso al traffico, ma il Comune deve dare ancora il via libera per il blocco del traffico nel parco cittadino. Il 4 di dicembre organizzeremo una grossa manifestazione con la presenza di Claudio Chiappucci, ex campione del ciclismo italiano, che passeggerà insieme ai palermitani in bicicletta».
Ma un altro obiettivo dell’Associazione Aquila è quello di organizzare dei veri e propri percorsi in bicicletta per i turisti che arrivano in città e vogliono visitare i monumenti. «Il nostro progetto è quello di dare al turista la bici i comodato d’uso - continua Cucuzza - L’amministrazione comunale per ora non hai i soldi per comprare le biciclette perciò noi come associazione Aquila siamo disponibili a dare 20 biciclette in comodato d’uso».


S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati