Sicilia, Tempo libero

Piccoli elettrodomestici: grande la convenienza

Sempre più siciliani battono la crisi acquistando prodotti utili per cucinare a casa. Spopolano soprattutto gli attrezzi per preparare i dolci

PALERMO. I siciliani, si sa, sono molto golosi. È per questo che il mercato dei piccoli elettrodomestici che aiutano a cucinare ghiottonerie non conosce crisi. Negli ultimi mesi ad andare per la maggiore sono crepière, gelatiere, piastre per i muffin, per i waffels e quelle adatte per i panini. Senza dimenticare le macchine per i pop corn di forme strane e molto colorate o per lo zucchero filato, molto amate soprattutto dai più piccoli. Il mercato viene incontro alle esigenze dei clienti, le cui tasche sono martoriate soprattutto dalla crisi, offrendo pezzi bassi e quindi accessibili a tutti. Basti pensare che una piastra per i waffels può costare dai venti euro in giù. In questo modo, con pochissimi soldi, è possibile cucinare in casa tutte le ghiottonerie che prima si mangiavano solo in pasticceria, al ristorante o al bar, con un risparmio di euro non indifferente. Le cucine dei siciliani diventano così accessoriatissime, con i pensili pieni di elettrodomestici utili per ogni occasione. Non si bada a spese invece per l’acquisto di piccoli elettrodomestici utili alla pulizia della casa. «Molta gente è allergica alla polvere- afferma Giusy Miranda, di Expert gruppo Pistone, che conta diversi punti vendita in tutta la Sicilia - per questo ricerca ad esempio aspirapolvere con dei filtri particolari e quindi più costosi. Grande attenzione anche per le spazzole di questi dispositivi. Ce ne richiedono diversi tipi così che siano adatti per tutte le superfici da pulire». Secondo un’indagine condotta in vari negozi di elettrodomestici palermitani, si acquistano maggiormente piccoli dispositivi come macchine per le centrifughe dietetiche, tritatutto, robot e piastre. Secondo posto per i ferro da stiro, croce e delizia delle donne di casa. Se ne cercano di leggeri e pratici con un getto di vapore potente che possa aiutare nelle operazioni di stiratura dei capi. Poi è la volta della cura della persona con phon, piastra e arricciacapelli. Anche per quest’ultimo il mercato si è molto allargato e offre ad esempio piastre che con pochi semplici gesti fungono anche da arricciacapelli. O addirittura, per gli amanti dei capelli lisci, piastre con phon applicato, che con un solo passaggio della ciocca, asciugano e stirano. Vincono quindi gli elettrodomestici che funzionano ad energia elettrica, capaci di venir incontro a tutte le nostre esigenze quotidiane con un occhio però sempre vigile alla bolletta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati