Troppi abusivi alla fiera, commercianti in guerra a San Cataldo

A renderlo noto è il direttore di Confesercenti Michele Giarratano, il quale domenica scorsa ha contato le bancarelle non in regola, scoprendone ben 17, gestite da altrettanti extracomunitari che, oltre ad occupare abusivamente il suolo comunale, vendevano scarpe con marchi di alta moda contraffatti

SAN CATALDO. Polemiche sui controlli degli abusivi alla fiera di ottobre, richiesti da Confesercenti, accordati dall'amministrazione, ma, alla fine, non eseguiti. A renderlo noto è il direttore di Confesercenti Michele Giarratano, il quale domenica scorsa ha contato le bancarelle non in regola, scoprendone ben 17, gestite da altrettanti extracomunitari che, oltre ad occupare abusivamente il suolo comunale, vendevano scarpe con marchi di alta moda contraffatti. Un vero e proprio insulto per i commercianti, secondo il direttore della associazione datoriale, il quale ha tra i suoi iscritti numerosi venditori di scarpe, che pagano le tasse e che hanno venduto poco o nulla grazie alla concorrenza sleale degli abusivi, che vendevano le scarpe con marchi taroccati, a prezzi stracciati.

«Avevamo chiesto all'amministrazione comunale dei severi controlli sugli abusivi durante la fiera - dichiara Giarratano -. Domenica scorsa ne ho contati 17, ma, di polizia municipale neanche l'ombra. Solo lunedì alcuni agenti, hanno effettuato delle verifiche, dicendo agli extracomunitari di andare via, mentre la legge prevede in caso di merce con marchi contraffatti, il sequestro immediato dei beni messi in vendita. Non capisco perchè i controlli non siano scattati prima e la merce non sia stata sequestrata. Sicuramente i commercianti iscritti alla nostra associazione hanbno subito dei danni. La Confesercenti è stata sempre schierata dalla parte della legalità - conclude il direttore dell'associazione datoriale -. Difendere i diritti di chi paga le tasse dovrebbe essere un dovere per l'amministrazione, ma forse in questa città l'illegalità passa inosservata».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati