Cgil, studenti e lavoratori pronti a scendere in piazza

Venerdì in programma dieci manifestazione iniziativa per dire no ai nuovi tagli, che sottraggono alla scuola 200 milioni di euro

PALERMO. Dieci manifestazioni di lavoratori della scuola e di studenti si terranno venerdì prossimo in Sicilia nella giornata dello sciopero generale indetto dalla Flc Cgil assieme alla Rete degli studenti medi. Una iniziativa per dire no ai nuovi tagli, che sottraggono alla scuola 200 milioni di euro, per chiedere un piano di stabilizzazione dei precari, per il rinnovo del contratto nazionale, ma anche per una legge siciliana per il diritto allo studio e per un piano di interventi per la messa in sicurezza delle scuole.    
Tra le richieste anche "un sistema di valutazione che non si basi su bocciature e rimandature", e una didattica alternativa che veda rinnovati programmi vecchi di 50 anni e abolisca le lezioni frontali. In Sicilia, fa sapere la Flc, che dice "no" a un concorso che reputa "inutile", i precari da stabilizzare sono 30 mila. "La Sicilia - aggiunge Giusto Scozzaro, segretario della Flc Cgil regionale - è anche la regione con un'evasione scolastica nella secondaria del 23%, che rende indispensabile il varo di una legge regionale affinché il diritto allo studio sia per tutti e non un privilegio per pochi. Ed è quello che chiederemmo subito dopo il voto al nuovo governo regionale". Nell'isola, rileva il sindacato, "c'é anche un grande problema di edifici non in regola con la normativa antisismica, l'85% del totale". Flc e Rete degli studenti chiedono anche servizi che configurino un vero e proprio welfare studentesco e si dicono contrari al disegno di legge sul merito perché "tutti - dice Leandro Bianco, coordinatore regionale della Rete degli studenti - devono avere possibilità di apprendere".    Le proteste si svolgeranno alle 9. A Palermo in piazza Verdi, a Trapani in piazza Vittorio Veneto, a Mazara del Vallo in piazza della Repubblica, a Caltanissetta in via Martoglio, a Siracusa in piazza Pantheon, ad Agrigento in piazza Cavour, a Ragusa in piazza Sam Giovanni, a Vittoria in piazza Stazione, a Barcellona Pozzo di Gotto in piazza Municipio, a Catania in piazza Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati