Rapinarono turisti finlandesi, arrestato nell'Agrigentino

RAVANUSA. I carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip del tribunale di
Agrigento, hanno arrestato, per rapina, Baciu Tiberiu Mihai, romeno di 24 anni, operaio residente a Ravanusa, in provincia di Agrigento. L'uomo, il 15 giugno, avrebbe rapinato di 500 euro due turisti finlandesi (uno dei quali era finito, in seguito alla colluttazione, in ospedale) che stavano trascorrendo un periodo di vacanza a Ravanusa. Lo scorso primo settembre, era stato arrestato il complice: Sabou Andrei Calin, 24 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati