Elefante e cammelli in strada a Bagheria, protestano gli animalisti

BAGHERIA. Quei cammelli fatti sfilare, insieme a un elefante, in mezzo al traffico, per le strade di Bagheria per invitare ad andare al circo, hanno fatto infuriare gli esponenti del partito animalista. Per il coordinatore nazionale, Enrico Rizzi: "Quanto accaduto ha davvero dell'incredibile. Questa mattina mi ha telefonato il sindaco Vincenzo Lo Meo, a sua volta contattato dal Prefetto di Palermo, già precedentemente interessato dal nostro movimento. Il primo cittadino mi ha garantito che il circo verrà denunciato anche dal Comune e mi ha anche promesso che si impegnerà affinché simili episodi non accadano mai più". "Il nostro ufficio legale seguirà gli sviluppi giudiziari affinché quel circo venga condannato in sede giudiziaria", conclude Rizzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati