Ance protesta a Palermo: Anas ci deve 37 milioni

PALERMO. Ammonterebbero a circa 37 milioni di euro i crediti vantati dalle imprese in Sicilia per lavori già eseguiti per conto dell'Anas su strada e autostrade dell'isola. Per chiedere lo sblocco delle somme da parte del ministero dell'Economia, un gruppo di imprenditori stamattina ha presidiato a Palermo i cancelli della sede regionale dell'Azienda nazionale autonoma delle strade. Una delegazione, guidata dal presidente dell'Ance della provincia di Palermo, Giuseppe Di Giovanna, è stata ricevuta dalla segreteria del direttore regionale. Anche per domani mattina è prevista una manifestazione davanti alla sede dell'Anas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati