Palermo, riecco i nomadi nella Villa Bennici

Scrivo per segnalare il ritorno dei nomadi che si sono nuovamente appropriati di parte di Villa Bennici (villa comunale) installando le proprie tende. Si erano allontanati per una decina di giorni ma adesso sono tornati e con gli interessi, come si vede dalla foto al momento hanno montato 8 tende, impedendo alla cittadinanza di fruire dell'area e al personale apposito di tosare l'erba e curare gli alberi (utilizzati come appendipanni). La polizia municipale viene un giorno si e uno no MA non c'è stato un intervento di sgombero. E' mai possibile che nessuno abbia il potere di prendere le tende e smontarle? È giusto affacciarsi dal balcone ed avere un accampamento nella villa sotto casa?
Gaetano Lo Bue, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati