Gela, panificio in fiamme: attentatori ripresi dalle telecamere

I due, a bordo di uno scooter, avrebbero gettato liquido infiammabile sulla saracinesca dandosi subito alla fuga

GELA. Sulla via dell’identificazione i volti dei due attentatori che hanno dato fuoco questa notte a un panificio di Gela, in provincia di Caltanissetta. I due, a bordo di uno scooter, avrebbero gettato liquido infiammabile sulla saracinesca dandosi subito alla fuga. La polizia, però, sarebbe riuscita a identificarli grazie alle immagini riprese dalle telecamere. La notizia è stata data questa mattina nel corso della trasmissione "Ditelo a Rgs".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati