Calaiò gol, il Palermo ora è ultimo

Il Siena batte 1-0 il Bologna con una rete dell'attaccante palermitano. I toscani cancellano completamente la penalizzazione e lasciano i rosanero in fondo alla classifica

SIENA. Il Siena abbandona l'ultimo posto, cancella il segno meno in classifica e lascia il Palermo fermo a 1 dietro tutti. Ironia della sorte, a firmare questa brutta, anche se provvisoria, sentenza è il palermitano Emanuele Calaiò, che segna il gol decisivo dell’1-0 al Bologna.

La squadra di Stefano Pioli fa la partita, produce più occasioni, ma trova in Pegolo un muro insuperabile. Il Siena invece fa tanta fatica, ma al primo guizzo, giunto dopo l'ora di gioco, trova la rete con Calaiò, ancora una volta nella ripresa, complice la decisiva deviazione di Antonsson. Poi la difende con i denti, sapendo di avere nel reparto difensivo uno dei propri punti di forza.     

La classifica sorride ai toscani: senza il fardello della penalizzazione le compagne di viaggio a quota 8 si chiamerebbero Roma, Fiorentina e Catania. Dopo il successo a sorpresa del Meazza Cosmi trova la conferma in casa, e questa volta vale anche di più. Da parte sua il Bologna recrimina per un rigore per atterramento in area di Gilardino, Pioli è stato anche espulso. Ma ha pesato anche l'assenza di Diamanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati