Ambiente, esercitazione antinquinamento nel Messinese

MESSINA. Martedì prossimo nelle acque antistanti Capo Milazzo, in provincia di Messina, si svolgerà l'esercitazione antinquinamento denominata "Vulcano 12", organizzata e diretta dalla Marina Militare. Saranno simulati uno sversamento in mare di petrolio e lo spiaggiamento di una modesta quantità di greggio.
L'esercitazione servirà ad addestrare gli equipaggi ad intervenire in supporto alle operazioni di disinquinamento ed accrescere le capacità di cooperazione e di coordinamento nel settore delle emergenze ambientali. All'esercitazione parteciperanno a livello tecnico-operativo tutti i ministeri, enti ed agenzie coinvolti nella protezione dell'ambiente marino. Mezzi navali ed aerei della Marina, Guardia Costiera e Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio metteranno in atto tutte le procedure per il contenimento e rimozione della macchia oleosa minimizzando l'impatto sull'ecosistema marino.
Le attività svolte e gli obiettivi raggiunti al termine della fase addestrativa effettuata in mare ed a terra saranno illustrate mercoledì alle 9 nel Circolo Ufficiali di Messina durante un incontro con tutti i partecipanti all'esercitazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati