Gds.it per nove: dall'11 settembre un'home page per ogni provincia siciliana

Il sito del Giornale di Sicilia si arricchisce dalla prossima settimana dando ancora più spazio alle notizie di tutte le città e i paesi dell'Isola

PALERMO. Da martedì prossimo il sito internet del Giornale di Sicilia sarà potenziato nell'informazione, nelle immagini e nei video. Innanzitutto, il sito, diretto da Antonio Ardizzone, sarà moltiplicato per nove: i lettori troveranno una home page per ogni provincia siciliana. Queste pagine saranno raggiungibili, tramite appositi link, dall'home page generale www.gds.it. Oppure si potranno aprire direttamente ai seguenti nove indirizzi: www.gds.it/palermo; www.gds.it/trapani; www.gds.it/agrigento; www.gds.it/caltanissetta; www.gds.it/enna; www.gds.it/siracusa; www.gds.it/ragusa; www.gds.it/catania; www.gds.it/messina.
Il sito generale pubblicherà come sempre i fatti più importanti dall'Italia, dalla Sicilia e dal mondo. Nelle home page di ciascuna provincia si troveranno le notizie, le curiosità, le fotogallery e i video di quella provincia. Uno sforzo notevole per dare maggiore visibilità alla realtà della Sicilia, a quello che succede nelle città e nei paesi dell'Isola.
«Vanno bene le cose nel sito – afferma Giovanni Pepi, condirettore di www.gds.it – e ringraziamo chi ci segue. Ma vogliamo dare di più e di meglio. Nel modo che i lettori conoscono. Dar conto della Sicilia, dell'Italia e dell'Europa ma con un rapporto sempre più stretto con il territorio, con le città, con le province e con i quartieri. Una nuova sfida. Confidiamo di poter vincere».
Lo spazio dedicato al multimediale è stato potenziato, tanto che ogni settimana i lettori potranno trovare 45 video nuovi. Di questi, più di metà saranno auto-prodotti e quindi si potranno vedere le immagini, i volti e le voci dei protagonisti dei fatti di cronaca, di spettacolo e di sport siciliani. Il resto dei video verrà dalla rete oppure dai servizi televisivi di Tele Giornale di Sicilia. Il sito di ciascuna provincia conterrà uno spazio multimediale, con foto e video di ciò che accade nella stessa provincia.
Tutto ciò sulla strada, già da tempo intrapresa, del dialogo con i lettori che diventano loro stessi i commentatori delle notizie, aprendo dibattiti, suggerendo soluzioni. Dal marzo del 2011 ad oggi sono stati lasciati 60.000 commenti sul sito del Giornale di Sicilia, gestito da Ep media la società di comunicazione di Gaetano La Mantia e Marco Volpe, un numero che testimonia un salto di qualità dei lettori, non più soggetti passivi ma protagonisti dell'informazione.
Così nella home page di Palermo si troverà uno spazio dedicato a «Ditelo a Rgs», la popolare trasmissione che viene trasmessa anche da Tele Giornale di Sicilia, e alle cronache del camper del Giornale di Sicilia. In modo che i lettori possano denunciare anche al sito storture e disservizi, raccontare storie, fare proposte. Informazione accurata ma anche spazio al divertimento, al sorriso, alla bellezza. Con video e immagini e non solo. In particolare il sito conterrà una apposita sezione «Vita e piaceri» con le pagine sul tempo libero pubblicate dal Giornale di Sicilia. Una grande tradizione sposata a media all'avanguardia della tecnologia contemporanea: per saperne di più e vivere al meglio le nostre città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati