AustrAle... Ufficiale, Del Piero firma con il Sydney

L'ex capitano della Juve ha annunciato oggi a Torino di avere raggiunto l'accordo con il club australiano. "Ho ricevuto offerte da tutti i continenti ed era impossibile pensarmi con un'altra maglia in Italia"

TORINO. Alessandro Del Piero ha firmato il contratto con il Sydney Fc. L'accordo con il club australiano era stato già definito ieri, questa mattina è arrivata la firma. "Ho firmato, per i prossimi due anni sarò 'australiano', e affronterò quella che si prospetta una splendida avventura. Alla fine di questo lungo viaggio non poteva esserci situazione e posto migliore di Sydney. Sono felice, per me è un giorno speciale".
Così Alessandro Del Piero sul suo passaggio al Sydney FC. "Tenevo a ringraziare le squadre che mi hanno cercato da ogni parte del mondo, abbiamo toccato tutti i continenti. E' stato un cammino lungo ma indispensabile per poter analizzare a fondo quale poteva essere la mia migliore scelta". Senza fare nomi di squadre, Alex Del Piero rivela che ha avuto offerte da ogni parte del mondo. "'E' stato divertente saltare da un posto all'altro con la mente - dice ancora – ma oggi il salto è finito e la mia nuova avventura comincia. Andrò a scoprire un paese fantastico".
E' doveroso ringraziare quello che é stato il mio trascorso e le persone a me vicine, mio fratello, la mia famiglia, mia moglie Sonia. Sarà un periodo di grandi cambiamenti ma continuerò a tifare per la squadra in cui sono stato 19 anni". Così Del Piero, che non nomina la Juve, nella conferenza stampa per il suo passaggio al Sydney. "Ho preso questa decisione per rimanere coerente con le mie scelte, per non indossare un'altra maglia. Ma non perché reputo le altre squadre dei nemici ma perché è giusto che non scegliessi un'altra società del mio paese". Alessandro Del Piero sottolinea che non avrebbe mai potuto 'tradire' la Juventus. "Ma è stato bello vedere come all'estero e in Italia anche le squadre più impensabili hanno pensato a me - dice ancora -: rende merito a quanto ho fatto in carriera. Qui ho fatto tutto quello che dovevo fare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati