Ancora sbarchi a Lampedusa, soccorsi 36 migranti

Gli extracomunitari si trovavano a bordo di un barcone in difficoltà a circa nove miglia a sudovest dell'isola. Intervenute le motovedette della Guardia Costiera ed una della Guardia di Finanza

Sicilia, Cronaca

ROMA. Trentasei migranti, che si trovavano a bordo di un barcone in difficoltà, sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera e dalla Gdf a largo di Lampedusa. L'allarme era scattato ieri intorno alle 22 quando un tunisino residente in Italia aveva avvisato la Capitaneria di Lampedusa di aver ricevuto una richiesta di soccorso da un suo connazionale a bordo di un barcone. Sono subito scattati i soccorsi e alle 23.00 un peschereccio ha segnalato a sua volta l'imbarcazione a circa nove miglia a sudovest dell'isola. Una motovedetta della Guardia Costiera ed una della Guardia di Finanza si sono dirette sul posto ed hanno localizzato il barcone con 36 migranti, che sono stati trasbordati sulle due unità e quindi trasferiti sull'isola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati