Tentano rapina in supermercato, 4 arrestati a Palermo

PALERMO. La polizia ha arrestato quattro ragazzi di 15, 16, 17 e 20 anni, per una tentata rapina al supermercato "Forté" di via Badia. Il negozio, solo nell'ultimo mese, era stato rapinato tre volte, perciò è stato organizzato un servizio di appostamento e osservazione da un gruppo di agenti che, in incognito e fingendosi clienti, hanno cercato di prevenire ulteriori blitz. Ai poliziotti non è sfuggito che due giovani si aggiravano tra gli scaffali in modo sospetto. Dopo aver fatto una piccola spesa, si sono messi in coda alla cassa e hanno preso a guardare i soldi nel registratore, poi sono usciti. Ad aspettarli all'esterno altri due ragazzi, uno con indosso una maglietta con le maniche lunghe, indumento insolito vista la stagione. I quattro, forse avendo notato la presenza dei poliziotti si sono allontanati, ma, bloccati, sono stati trovati con un coltello da cucina e passamontagna ricavati dal tessuto di pantaloni forati all'altezza degli occhi. Portati alla Mobile, hanno confessato di essere andati nel negozio per la rapina e di avere fatto un sopralluogo preparatorio. Si indaga per accertare se gli arrestati siano gli autori degli altri colpi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati