Brevetti infranti, Samsung risarcirà Apple

NEW YORK. Apple batte Samsung. La società sud coreana ha infranto alcuni dei brevetti di Cupertino e deve alla Apple 1,05 miliardi di dollari, meno dei 2,5 miliardi che Apple chiedeva ma decisamente di più di quanto Samsung si attendesse. La giuria della corte di San Jose, in California, consegna all'azienda di Steve Jobs un'importante vittoria: Samsung ha infranto sei brevetti della Apple, di cui almeno tre  "volontariamente".
Samsung ha annunciato il suo ricorso contro la sentenza: "Agiremo subito, depositando un ricorso per ribaltare questa decisione e se non ci riusciremo faremo appello", afferma la Samsung in un comunicato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati