Windjet, Pulvirenti: "Potrebbe tornare presto a volare"

Il presidente della compagnia aerea ha annunciato la presentazione di un piano per la prossima settimana. "Abbiamo lavorato su due opzioni entrambe valide per il rilancio dell'azienda. Lotteremo con tutte le forze per i siciliani, facendo valere le carte

CATANIA. Windjet è "sulla buona strada" e "potrebbe riprendere a volare". Lo ha affermato il presidente della compagnia aerea, Antonino Pulvirenti, annunciando la presentazione di "un piano la prossima settimana". "Abbiamo lavorato su due opzioni entrambe valide per il rilancio dell'azienda" ha aggiunto. Sulla vicenda Windjet "bisogna che ci sia un po' più di calma" ha sottolineato Pulvirenti, aggiungendo che "é necessario per tutte le componenti in gioco, soprattutto per i lavoratori, ai quali vogliamo dare un futuro, e i siciliani. Invito anche la Sac a stare 'calmina', è il momento di risolvere i problemi e avere pazienza". Windjet "lotterà con tutte le forze", facendo "valere le carte", anche contro i "poteri forti che vogliono 'scippare' ai siciliani la loro compagnia aerea".
Così il patron Nino Pulvirenti. "Ai siciliani spetta per diritto avere una compagnia che tuteli il loro 'isolamento' nei collegamenti: lotteremo per questo". ulla vicenda Windjet "bisogna che ci sia un po' più di calma" ha sottolineato Pulvirenti aggiungendo che "é necessario per tutte le componenti in gioco, soprattutto per i lavoratori, ai quali vogliamo dare un futuro, e i siciliani. Invito anche la Sac a stare 'calmina', è il momento di risolvere i problemi e avere pazienza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati