Il Pdl siciliano: "Bene la candidatura di Musumeci"

Lo affermano in una nota congiunta i tre coordinatori Giuseppe Castiglione, Dore Misuraca e Domenico Nania. "Speriamo che anche gli altri siano della nostra opinione. Partire dal programma dovrà essere la migliore prova della volontà di porre al centro la nostra isola"

PALERMO. «Da quando in qua, la  disponibilità ad aderire a una candidatura corrisponde al  saccheggio delle idee altrui? Noi siamo pronti a sostenere un  candidato alla presidenza della Regione siciliana, come Nello  Musumeci partendo dai programmi e non dalle poltrone, così come  sostenuto da alcune indiscrezioni giornalistiche odierne che ci  auguriamo non verosimili». Lo affermano in una nota congiunta   i tre coordinatori Pdl Sicilia, Giuseppe Castiglione, Dore  Misuraca e Domenico Nania.      «Speriamo che anche gli altri siano della nostra opinione e  smentiscano queste ricostruzioni di alcuni giornali, secondo cui  il sostegno alla candidatura Musumeci sarebbe sottoposto a  vecchi negoziati e vecchie liturgie. - proseguono - Partire dal  programma dovrà essere la migliore prova della volontà di  porre al centro la Sicilia».      «È bene che Nello Musumeci metta, dunque, alla prova la  buona volontà di tutti, riunendo le forze politiche che -  osservano - hanno aderito al suo appello al fine di concordare e  condividere un programma di governo che ponga al centro gli  interessi della Sicilia senza alcuna forma di subalternità al  potere romano e a sue eventuali logiche antimeridionaliste». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati