Spiagge invase dai mozziconi di sigarette

Capisco che è tempo di ferie, ma la sensibilità ecologica non dobbiamo mandarla in vacanza: l’attenzione ed il rispetto per l’ambiente devono accompagnarci anche nei luoghi di svago, specialmente in spiaggia, dove ancora in troppi gettano rifiuti in mare, soprattutto mozziconi di sigaretta, che vediamo sparsi qua e là. Quello delle sigarette gettate in mare e sulla spiaggia è diventato veramente un problema serio su cui porre una seria riflessione; purtroppo, non c’è ancora sufficiente informazione e sensibilità per debellare questa malsana abitudine. E’ veramente triste vedere i bambini sulla spiaggia che fanno castelli di sabbia e cicche, senza contare che i batteri lasciati dalla bocca sul filtro delle sigaretta nella sabbia calda si propagano e provocano cause di impetigine (o Piodermite) frequente soprattutto nell'età scolare.
Questo gesto di inciviltà, che danneggia e inquina l'ambiente, è troppo spesso compiuto con leggerezza e senza pensarci. Ma è un'impresa titanica un minimo di educazione civica e ambientale? Usare questo posacenere è un gesto che fa bene non solo alla spiaggia ma anche a noi stessi che abbiamo veramente bisogno di compiere pratiche a favore della tutela del mare, patrimonio di tutti.
Giuseppe Amoroso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati