Annegò a Mondello un mese fa: ancora sconosciuta l'dentità

PALERMO. Annegato lo scorso 7 luglio a Mondello, a distanza di un mese non si conosce ancora l'identità dell'uomo, con lineamenti arabi e una età apparente di circa 40 anni. Il cadavere è attualmente custodito all'istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo. Non aveva addosso alcun documento di riconoscimento e anche gli esami dattiloscopici non hanno fornito elementi utili a una sua compiuta identificazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati