Questo Nerone è vero pesante però

Sicilia, Cronaca

Oggi ha detto vero. Nerone ha deciso di abbruciarinni tutti come infatti oggi mi sembro di sentire uno che suonava  la Lira e non era Monti che è un fissato con l’Euro. Ci sono un poco di amici che hanno i termometri nel finestrone messi a mestiere e mi fanno sapere  come è andata. Insomma, che vi devo dire? Alle dodici e menzo in viale Tarsburgo c’erano 41 gradi. All’una e menzo c’erano 40 gradi a Bonagia e a Menzomorreale. A Ganci, che pure è alto, alle cinque e menzo c’erano ancora 39 gradi e a Mazzojuso 40.

Domani ci sarà ancora caldo ma la notizia è che il vento gira e si mette un po’ a Tramontana e un po’ a Greco. E basterà questo per fare scendere di qualche grado la temperatura. Questo calo sarà un poco più deciso a partire da giovedì e venerdì la massima non dovrebbe superare i 33 gradi che, in confronto a oggi, è paraddiso.

Certo ci stiamo facendo belle sudate e sono sicuro che una poco di voi, se appena se lo possono permettere, invece di andare a fare malavita a mare, si sono stati davanti alla telemusione a seguire le olimpiadi e a guardare Londra dove ci sono 17, 18 gradi alla faccia nostra. E i telecronisti affacciano col maglioncino. Avete visto che le medaglie d’oro le abbiamo prese tutte negli sport «armati»? Scherma, arco, tiro al piattello, tiro al volo, carabina.  Si vede che siamo pronti per la guerra. Intanto la guerra la facciamo alla caloria che però è una cosa che certo non ci possiamo sparare. Tante belle cose. Olimpiche

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati