Frane in Alto Adige, un morto e un disperso

Ad Avenes una frana ha travolto un maso uccidendo una donna. A Tulve e' dispersa un'altra donna, che viveva da sola in un maso completamente distrutto da un'altra frana.

AVENES. E' di una donna morta e una dispersa il bilancio di un violento nubifragio che la scorsa notte si e' abbattuto sulla alta valle Isarco. Ad Avenes una frana ha travolto un maso uccidendo una donna. A Tulve e' dispersa un'altra donna, che viveva da sola in un maso completamente distrutto da un'altra frana.


La linea ferroviaria del Brennero e' stata chiusa per motivi di sicurezza. Ad Avenes quattro persone che si trovavano in due automobili e un motociclista sono rimasti intrappolati per alcune ore in una galleria, le cui uscite sono state ostruite da frane. Oltre 150 persone sono state evacuate dalle loro case e portate nella palestra multifunzionale di Vipiteno. Circa 500 vigili del fuoco sono in servizio per le ricerche della dispersa e per il lavoro di ripristino della viabilita'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati