Regione, Campagna passa dal Pdl all'Udc: "Decisione sofferta ma coerente"

Il deputato: "Non mi riconosco più in un partito che ha fatto scelte non più condivisibili, in un quadro complessivo di degrado politico. Reputo esaurito un percorso al quale ho creduto e che non rinnego"

PALERMO. «Una decisione sofferta ma coerente ai miei valori e alla mia storia politica». Così il deputato regionale del Pdl, Alberto Campagna, ha annunciato la propria adesione al gruppo dell'Udc. «Non mi riconosco più in un partito che ha fatto scelte non più condivisibili, in un quadro complessivo di degrado politico. Reputo esaurito un percorso al quale ho creduto e che non rinnego». «In questo mio humus, fatto di ideali ma anche di impegno in tanti anni di attività politica, ho trovato - conclude - la piena condivisione di Pierferdinando Casini e di Gianpiero D'Alia»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati