Zamparini: troveremo un degno sostituto di Balzaretti

"Non aveva intenzione di rimanere e alla fine dell'anno prossimo, come avvenne per Nocerino lo scorso anno, sarebbe stato libero di accasarsi altrove"

PALERMO. Ospite a Cinisi della manifestazione 'Scruscio', il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha spiegato le ragioni della cessione di Federico Balzaretti alla Roma. "Lui ha avuto questa notorietà con l'Europeo - ha detto - ma, con tutto il rispetto per questo ragazzo che ha dato molto in questi anni al Palermo, penso che troveremo un sostituto all'altezza della situazione".
"Non aveva intenzione di rimanere - ha proseguito - e alla fine dell'anno prossimo, come avvenne per Nocerino lo scorso anno, sarebbe stato libero di accasarsi altrove. Sarebbe stato un delitto rifiutare i 4,5 milioni che ci darà la Roma".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati