Piante di cannabis nel giardino attiguo al cimitero, arrestata a Trapani

TRAPANI. Anna Maria Angelo, di 31 anni, è stata arrestata dalla polizia a Trapani per coltivazione di sostanze stupefacenti. Nel giardino della sua abitazione, attiguo al cimitero, gli investigatori hanno 10 piante di cannabis indica, di un'altezza variabile tra i 160 ed i 200 centimetri, e altre 2 piante di marijuana già essiccate, conservate in un sacco nero per rifiuti. Alla donna sono stati concessi gli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati