Niscemi, 23 alunni 'evasori', denunciati 40 genitori

Il provvedimento fa seguito a un controllo sulla frequentazione a scuola di 26 minorenni, alcuni di loro sono stati ritenuti evasori dell'obbligo di istruzione senza adeguata giustificazione

NISCEMI. Quaranta genitori di Niscemi (Caltanissetta) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Caltagirone per inadempienza all'obbligo di istruzione dei figli. Il provvedimento fa seguito a un controllo sulla frequentazione a scuola di 26 minorenni: 23 di loro sono stati ritenuti evasori dell'obbligo di istruzione senza adeguata giustificazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati