Sicilia, Cronaca

Comune: "Fiamme a Bellolampo spente, fumo è vapore acqueo"

L'assessore alle partecipate Lapiana rassicura: "Tutti i campionamenti hanno escluso il rischio di inquinamento da diossina". Infine la raccolta dei rifiuti, con i siti alternativi di Trapani e Campobello di Mazara, "sta riprendendo in tutta la città". Confermata la chiusura della discarica per alcuni giorni

PALERMO. Fiamme estinte alla discarica di Bellolampo e fumo solo di "vapore acqueo". Inoltre "tutti i campionamenti hanno escluso il rischio di inquinamento da diossina". Lo afferma in una nota l'assessore comunale alle partecipate, Cesare Lapiana, dopo i sopralluoghi effettuati all'impianto.
"La nube bianca che si vede ancora adesso sopra Bellolampo - aggiunge - è costituita dal vapore acqueo dovuto alle attività di raffreddamento che ancora in queste ore i Vigili del Fuoco e la Protezione civile (tramite Canadair) stanno facendo, ma possiamo assicurare i cittadini del fatto che le fiamme sono state estinte e che il fumo è solo vapore acqueo". Per poter procedere alla copertura con terra delle zone bruciate (tramite lavoro manuale e mezzi meccanici) "è indispensabile - spiega - che il terreno venga raffreddato e questo richiede i getti d'acqua che stanno continuando in queste ore". Il vapore prosegue Lapiana "continuerà per alcuni giorni perché sono milioni i litri d'acqua utilizzati per spegnere l'incendio nelle vasche e i rifiuti hanno raggiunto temperature altissime".
Sul rischio diossina "le autorità preposte al controllo (l' Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente e il nucleo Ncbr dei Vigili del Fuoco) hanno effettuato da domenica a oggi decine di campionamenti dell'aria e dei terreni, non solo a Bellolampo ma anche in aree della provincia verso le quali si sono spinti i fumi dell'incendio. Tutti i campionamenti effettuati hanno escluso il rischio inquinamento da diossina", complice, dice l'assessore, anche il vento "che ha disperso la concentrazione dei fumi". Infine la raccolta dei rifiuti, con i siti alternativi di Trapani e Campobello di Mazara, "sta riprendendo in tutta la città". Confermata la chiusura della discarica per alcuni giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati