La Carmen sbarca a Palermo

Sono almeno 30 gli spettacoli che nell’anno 2012 l’associazione culturale Aindartes, con il Circuito Danza “SICILIARTE”, promuoverà in giro per la Sicilia. Uno di questi, si terrà stasera al teatro Golden di Palermo, e non a Villa Trabia, come annunciato in un primo momento, nell’ambito del Touris’Art Festival 2012

PALERMO. Sono almeno 30 gli spettacoli che nell’anno 2012 l’associazione culturale Aindartes,  con il Circuito Danza “SICILIARTE”,  promuoverà in giro per la Sicilia. Uno di questi, si terrà domenica 29 luglio al teatro Golden di Palermo, e non a Villa Trabia, come annunciato in un primo momento, nell’ambito del Touris’Art Festival 2012.
Nel corso della serata, si assisterà al balletto in due atti della Carmen, eseguita dalla compagnia “Balletto del Sud”, diretta da Fredy Franzutti, definito “il garçon prodige della coreografia italiana”. Lo spettacolo è  patrocinato dal Comune di Palermo e organizzato con il sostegno del Ministero Beni e Attività Culturali e dell’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo.

L’esibizione del “Balletto del sud”, che avrà inizio alle ore 21,15,  si ispira alla celebre opera di Prosper Mérimèe e sarà ambientata, nel testo e nella versione musicale, in una Spagna esotica, crocevia di popoli e culture. Il ruolo di Carmen è affidato a Elena Marzano, 25 anni, ballerina leccese, con formazione scaligera.  Josè è il cubano Carlos Montalvan, 28 anni,  che ha sempre mantenuto il ruolo cambiando per tre volte partner. Nel ruolo del torero danzano Alessandro de Ceglia e Stefano Fossat, alternandosi tra torero e Zuniga. Micaela è Jennifer Del Fanti.



Il "Balletto del Sud" nasce nel 1995, fondato e diretto dal coreografo italiano Fredy Franzutti, che negli ultimi anni è stato ospite del Teatro Bolscioj di Mosca, dell'opera di Roma, dell'opera di Sophia, dell'opera di Montecarlo e di Bilbao; di prestigiosi festival d'opera e balletto internazionali, e numerosi eventi televisivi Raiuno come le coreografie del "Concerto di capodanno 2004" in diretta dal Teatro La Fenice di Venezia.
Riconosciuto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nel '99, il “Balletto del Sud”, oggi una delle più apprezzate compagnie di danza in Italia, presenta un organico composto da 16 solisti di elevato livello tecnico in grado di alternarsi nei ruoli principali.



Nella sua attività, la compagnia, si è arricchita di un repertorio di ventotto produzioni comprendente i grandi titoli della tradizione classica (Il Lago dei Cigni, La bella Addormentata, Lo Schiaccianoci, Romeo e Giulietta, Sheherazade, L'Uccello di Fuoco, Carmen) coreografati da Fredy Franzutti e impreziositi dalla partecipazione di artisti ospiti come Carla Fracci, Lindsay Kemp, Alessandro Molin, Xiomara Reyes. L'attività del Balletto del Sud si arricchisce di collaborazioni  con tantissimi artisti tra i quali: Pier Luigi Pizzi, Franco Battiato, Lorin Maazel, Francesco Libetta, Richard Bonynge, Giorgio Albertazzi e Ugo Pagliai.


Nel corso della serata, sarà possibile, durante l’intervallo tra il primo e il secondo atto, prendere parte a un delizioso Finger food offerto dal ristorante “Il Patio” di Castellammare del Golfo. I vini, invece, saranno omaggiati dall’azienda vitivinicola “Tonnino”, di Alcamo. I posti a sedere saranno numerati. Per maggiori informazioni rivolgersi all’associazione Aindartes: 335 6560149. Coloro i quali hanno già acquistato il biglietto possono  richiedere quello numerato, rivolgendosi a: “InPoltronissima:”, al numero 0916115050.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati