Energia, Erg esce dal progetto rigassificazione GNL in Sicilia

GENOVA. Il gruppo ERG ha deciso di uscire dal progetto per la realizzazione di un terminale di rigassificazione di Gas Naturale Liquefatto (GNL) nel Comune di Melilli (Siracusa), con una capacità di 8 miliardi di metri cubi annui. Lo ha reso noto a Genova la stessa ERG, precisando che il progetto, nato nel 2005 con la costituzione della joint venture paritetica Ionio Gas in partnership con Shell Energy Europe B.V., in questi anni ha ricevuto i pareri positivi da parte di tutti gli organi competenti in tema di sicurezza e compatibilità ambientale e attualmente è in attesa del rilascio dell' Autorizzazione Unica da parte della Regione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati