Londra 2012, nuoto: Pellegrini solo quinta nei 400

Niente medaglia per l'azzurra, che dopo la gara si sfoga: "Purtroppo non ne avevo più, non posso sempre vincere solo di testa". Per lei c'è sempre la possibilità dei 200 metri

LONDRA. "Veramente non ne avevo più di così. Sicuramente fa male, ma non può fare tutto la testa. Lo sport è così". Queste le prime parole di Federica Pellegrini al termine della finale sui 400 stile, chiusa al 5/o posto, ai microfoni di Sky Sport. Anche nel 2008 a Pechino, l'azzurra aveva chiuso al quinto posto la finale dei 400 stile, ma si era poi rifatta sui 200 vincendo l'oro. "Non penso di essere passata così forte ai 200 - ha aggiunto la Pellegrini - ma davvero ho dato tutto quello che avevo. Reagire? Sicuramente, ma ripeto la testa non può fare tutto. Ho perso tante volte in carriera e ora sono pronta a voltare pagina, bisogna crederci"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati