Trapani, violenza sessuale: a giudizio ex ispettore di polizia

TRAPANI. L'ex comandante della squadra nautica della questura di Trapani, Gaetano Priulla, 56 anni, ispettore di polizia in pensione, è stato rinviato a giudizio, dal Gup, per violenza sessuale. L'ex poliziotto deve rispondere anche di minacce e stalking.
Vittima delle attenzioni morbose sarebbe stata la moglie di un collega, che ha sporto denuncia e si è costituita parte civile. Secondo l'accusa, la donna sarebbe stata costretta, con forza, ad avere rapporti sessuali con l'uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati