Hackers oscurano pagine Facebook di Crocetta

La denuncia arriva dallo stesso ex sindaco di Gela. Manomesse anche i profili dei sostenitori del candidato alla presidenza della Regione. "Sono convinto che il fatto sia collegato a una recente denuncia pubblicata dai suoi sostenitori su taluni traffici illeciti che vedrebbe coinvolti uomini di potere legati a mafia e politica"

GELA. Le pagine Facebook del deputato europeo Rosario Crocetta,e di molti suoi sostenitori a candidato per la presidenza della Regione Sicilia sarebbero state oscurate, oggi, da hackers. A denunciarlo è stato lo stesso parlamentare, ex sindaco di Gela, il quale ha protestato ufficialmente con lo stesso social network, annunciando un esposto alla Polizia postale contro ignoti.
Crocetta si dice convinto che l'oscuramento di tante pagine, che registrano mediamente 50 mila contatti, sia collegabile a una recente denuncia pubblicata dai suoi sostenitori su taluni traffici illeciti che vedrebbe coinvolti uomini di potere legati a mafia e politica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati