Droga, scoperto traffico tra Sicilia e Calabria

Il blitz con arresti dopo due anni di indagini. L’attività veniva svolta a Siracusa dal clan Bottaro-Attanasio e da altre organizzazioni minori. Decisive le ntercettazioni e le riprese video

PALERMO. Numerosi arresti sono stati eseguiti nelle prime ore della mattina dalla polizia di Siracusa nell'ambito di una vasta operazione contro il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti tra Sicilia e Calabria. L'indagine, durata circa due anni, ha visto la partecipazione dalla compagnia dei Carabinieri di Siracusa e ha evidenziato una vasta attività illecita svolta a Siracusa dal clan Bottaro-Attanasio e da altre associazioni minori. L'attività investigativa, supportata  da intercettazioni telefoniche, ambientali e riprese video, ha consentito di accertare come la droga smerciata nel capoluogo provenisse dalla Calabria. Importante anche il contributo fornito dalle dichiarazioni di diversi collaboratori di giustizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati