Il New York Times: si teme che la Sicilia sia come la Grecia

Il giornale intervista il presidente della Regione Lombardo: "La Sicilia è in difficoltà, ma l'Italia è in difficoltà"

NEW YORK. I problemi di bilancio della Sicilia rischiano di sommergere l'Italia, con la Sicilia che in molti temono diventi "la Grecia d'Italia". Lo riporta il New York Times, che ha intervistato venerdì scorso il governatore della Sicilia, Raffaele Lombardo. "La Sicilia è in difficoltà, ma l'Italia è in difficolta", afferma Lombardo con il New York Times, sottolineando che la Sicilia è "a rischio default perché l'Italia è a rischio default. Abbiamo tagliato le spese ma non cresciamo".


L'HERALD TRIBUNE - Un «miccia che incombe» sulla già difficile situazione fiscale italiana. Questa la descrizione della crisi della regione Sicilia in un lungo articolo sulla prima pagina dell'International Herald Tribune dedicato alla «Grecia» d'Italia. Per il quotidiano internazionale, l'alto debito pubblico dell'isola è un «simbolo» della fragilità nazionale italiana. La corrispondenza, corredata all'interno da una grande fotografia di Raffaele Lombardo, ricorda anche la lettera che
Mario Monti ha scritto al presidente della Regione sottolineando come la questione siciliana sia esplosa in un momento particolarmente delicato nell'ambito del «più vasto dramma politico italiano». E il fatto che i principali partiti dell'isola non siano pronti per le elezioni, sottolinea l'International Herald Tribune, è un segnale del «caos» che regna in Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati