Verso la prima rottura

Il vento girò a Libeccio e le temperature domani si alzeranno di un paio di gradi. Ma in ogni caso non andremo olltre i 33 gradi verso le quattro di doppopranzo. Ma la sera tornerà la ventilazione fresca e si dormirà bene. Il pobblema è se le temperature continueranno ad aumentare proprio nel uichend. Questo potrebbe succedere, ma nella Sicilia Orientale.  Dalle parti nostre, nella Sicilia Occidentale, ci sarà caldo ma completamente sopportabile e, sicuramente, ci saranno le condizioni per andare fuori e passare due giorni a mare o in montagna. Ma anche per rimanere in città e farsi un bello giro dei monumenti, sceglietevi una bella trattoria nel centro storico e domenica mattina, se li avete, portate i bambini al Foro Italico, accattateci un bell’aquilone e poi mentetevi di lato se no finisce al solito: che con l’aquilone ci iuocano i patri e picciriddi chianciuliano.
La prossimna simana invece, almeno nei primni tre giorni, ci dovrebbe essere forte Maestrale, cielo coperto e, udite udite, pure qualche scaricata di pioggia. Si tratterà, insomma, della prima rottura del tempo, quella che di solito si verifica attorno al Ferragosto. Caleranno molto pure le temperature. Mi potrete dire: ma come? E ce lo dici all’ultimo, attipo minutidda? Sissi, sattamente. E lo sapete perché? Perché sono molto dubbioso che ci sarà acqua, Ma domenica sera, nel meteobilli per lunedì, vi saprò dire se dovete prendere l’ombrello o no. Tante belle cose. Impermeabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati