Discarica abusiva sequestrata a Selinunte

SELINUNTE. Una discarica abusiva estesa circa duemila metri quadrati è stata sequestrata a Selinunte, frazione balneare a 12 chilometri da Castelvetrano, dagli uomini del Corpo forestale. L'area è stata individuata dopo un incendio che si era sviluppato in zona e per il cui spegnimento erano intervenuti anche i forestali. Nella discarica sono stati trovati materiali inquinanti come cemento-amianto, copertoni, sfabbricidi e carcasse di elettrodomestici

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati