Mazara, tunisino arrestato con 200 grammi di droga

MAZARA. Un tunisino di 42 anni, Ben Ayed Lofti, è stato arrestato dalla polizia di Marsala in flagranza del reato di detenzione, al fine di spaccio, di sostanza stupefacente. Il nordafricano, che risulta residente a Santa Croce Camerina (RG), ma di fatto, secondo gli investigatori, senza fissa dimora, era in possesso di due grossi panetti di hashish del peso complessivo di oltre 200 grammi. Proveniente da Palermo e diretto a Marsala, Ben Ayed Lofti è stato bloccato a Mazara del Vallo (TP) dopo un lungo inseguimento per le vie del centro storico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati