Rubava pc a compagni, indagato studente della Bocconi

MILANO. Uno studente di 22 anni dell'Università Bocconi è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Questura di Milano per aver rubato alcuni computer a suoi compagni nella sala studi dell'ateneo milanese. Il giovane approfittava della pausa pranzo per sottrarre i pc in sala studio. A incastrarlo esistono anche immagini che lo ritraggono mentre ruba i computer.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati