Percepivano la pensione dei parenti defunti: 15 denunce

ROMA. Percepivano le pensioni dei parentidefunti: è l'ingente truffa perpetrata ai danni dell'Istituto  Nazionale di Previdenza per i dipendenti dell'Amministrazione Pubblica (Inpdap) scoperta dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma che hanno denunciato 15 persone e sequestrato. Numerose sono state le posizioni passate al setaccio dai militari del I Gruppo Roma che, dopo essersi soffermati su alcune situazioni anomale, hanno scoperto diversi casi di decessi non comunicati all'ente previdenziale dai parenti dei defunti, che hanno continuato a percepire il trattamento a carico dell'Inpdap.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati