Inchiesta sulla sanità, a Milano sequestri da 50 milioni

MILANO. Sono in corso da parte della Polizia giudiziaria della Procura di Milano sequestri di beni immobili e quote di società italiane ed estere per oltre 50 milioni di euro nell'ambito dell'inchiesta sul caso Maugeri. I beni sono stati sequestrati alle 5 persone arrestate lo scorso aprile tra cui il faccendiere Pierangelo Daccò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati