Blackout elettrico a Gela: case senza luce

Dalle 20 di ieri sera, il 70% del centro abitato è senza corrente elettrica. Numerose le persone rimaste bloccate in ascensore, danneggiati bar, gelaterie e panifici

GELA. Dalle 20 di ieri sera, il 70% del centro abitato di Gela è senza corrente elettrica. L'alto consumo di energia, dovuto a climatizzatori e frigoriferi che lavorano al massimo per il caldo torrido di questi giorni, ha creato un black-out nelle zone più densamente popolate. Numerose le persone rimaste bloccate in ascensore. Particolarmente danneggiati dall'interruzione elettrica supermercati, bar, gelaterie e panifici. Vibranti le proteste dei cittadini anche per l'impossibilità di trovare interlocutori ai numeri dell'ente gestore del servizio elettrico. I tecnici dell'Enel sono al lavoro. Ospedale, polizia e altri servizi pubblici operano con gruppi elettrogeni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati