Palermo vista da un milanese: sta cambiando

Il commento: “Al di là dei soliti problemi, la cosa che noto con piacere è un cambiamento di atteggiamento della gente e dei giovani che sognano il rinnovamento”

Buongiorno, sono un "nordista" di Milano a cui piace Palermo. Mi capita spesso di venire nella vostra bellissima città e altrettanto spesso parlo con persone che incontro per strada per “sentire” il loro stato d’animo riguardo il governo della loro città e il governo della Sicilia.
Tante sono le cose che emergono, problemi di ogni tipo che riguardano principalmente le classi politiche, la pulizia delle strade, le piste ciclabili, ecc… Al di là però di tutti questi problemi, la cosa che noto con piacere è un cambiamento di atteggiamento delle persone che incontro ultimamente, che non è più quell’atteggiamento catastrofista o fatalista del siciliano medio, ma in qualche modo è stanco e cerca di guardare al futuro con una certa dose di ottimismo, soprattutto guardando ai giovani.
Penso quindi che solo un cambio di mentalità, un cambiamento sociale possa cambiare Palermo e possa cambiare l’Italia, un cambiamento che parte dai ragazzi raccolti per strada fino ad arrivare ai giovani ragazzi universitari precursori di movimenti giovanili che mirano al rinnovamento della loro città, alla lotta alla mafia, ecc..
Sono contento che Palermo ci sta provando e io faccio il tifo per lei… Forza Palermo!!!
Marco Galliani, Milano

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati